Polo Sicurezza presso il compendio immobiliare sito in Malnate via Fontanelle

 

Su indirizzo della Giunta Provinciale la S.P.P.VA, nel corso dell’anno 2012, ha acquistato tutte le azioni di proprietà privata della “Società per i Mercati di Varese” (corrispondenti al24,7818 % del capitale sociale) così che la Provincia di Varese (che a sua volta aveva acquistato le azioni della “Società per i Mercati di Varese” di proprietà dei Comuni di Varese, Malnate e Vedano Olona) è entrata in possesso, direttamente ed indirettamente, dell’intero capitale.

Le acquisizioni sopra descritte hanno consentito alla Provincia di Varese di realizzare, per il tramite della S.P.P.VA, su una parte del complesso immobiliare sito in Malnate e Vedano Olona di proprietà della Società per i Mercati di Varese Spa la creazione sul territorio di un Polo per la sicurezza (consistente in una sede logistica per l’attività di vigilanza, di polizia e di protezione civile a cui è istituzionalmente preposta la Provincia). Operazione che è stata eseguita previa fusione per incorporazione della Società per i Mercati di Varese Spa nella S.P.P.VA. anche al fine di razionalizzare ed ottimizzare la struttura societaria e di una maggiore flessibilità ed efficienza delle risorse e dei processi decisionali

Come in precedenza accennato obiettivo dell’operazione era l'acquisizione del patrimonio immobiliare della "Società per i Mercati di Varese Spa", sito Malnate in via Fontanelle n. 2, inserito in una zona di importanza strategica dal punto di vista dei collegamenti viabilistici, particolarmente adatto per la realizzare del "Polo Sicurezza" voluto dall'Amministrazione Provinciale.

Al termine di diversi interventi di manutenzione straordinaria (consistente nel totale rifacimento degli uffici collocati sui due piani, delle aree esterne e di accesso oltre che dei box), eseguiti a cura della S.P.P.VA, la Provincia di Varese ha trasferito presso l'immobile i settori preposti alla sicurezza, a partire dalla Polizia Stradale per finire alla Protezione Civile e Ambientale.

La porzione degli immobili destinata al “Polo Sicurezza” è stata locata alla Provincia di Varese, con decorrenza 1 aprile 2013 fino al 31 marzo 2019, al canone annuo di Euro 120.000. La rimanente porzione della proprietà che risulta occupata dalla società Origoni Cedis Srl e Tigros Spa (in attuazione alla conciliazione giudiziale, sottoscritta in data 21 dicembre 2011, dall’incorporata società con le citate società, per il periodo di 8 anni - a partire dal 1 gennaio 2012), a fronte del pagamento di un corrispettivo annuo di Euro 560.000.

Search